SEI GOL IN SEI PARTITE: È UN SOTTIL ESTIVO ALLA RIBALTA

12.08.2019 10:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    Vedi letture
SEI GOL IN SEI PARTITE: È UN SOTTIL ESTIVO ALLA RIBALTA

Se è vero che il calcio d'agosto conta il giusto dal punto di vista agonistico, lo è altrettanto il fatto che proprio durante le amichevoli estive le squadre possono valutare i giocatori più giovani, coloro i quali cercano di mettersi in mostra prima dell'inizio delle vere partite.

E così è accaduto per Riccardo Sottil, giovane esterno viola che fin dall'inizio del ritiro di Moena ha sottolineato la sua volontà di convincere Montella e restare alla Fiorentina. L'esterno in prestito al Pescara non ha sprecato le occasioni concesse dal tecnico viola e si è preso la ribalta. La sua prestazione e le parole alla fine dell'amichevole contro il Galatasaray ieri sera sono l'ultima ed ulteriore certezza, se mai ce ne fosse stato bisogno, che il giocatore non si muove da Firenze e che anzi, durante la stagione vorrà giocarsi le sue chances (QUI le parole).

Un bottino estivo che per il figlio d'arte conta sei gol tra Val di Fassa Team (3), Chivas Guadalajara (1), Arsenal (0), Benfica (0), Livorno (1) e Galatasaray (1). E che al di là delle realizzazioni ha mostrato come il prodotto del vivaio viola nella rosa della Fiorentina ci possa stare eccome. Anche ieri sera, oltre alla rete, un rigore conquistato e tante singole giocate che gli hanno fatto valere il premio di migliore in campo da parte di numerose testate.

Per lui la società e Montella prevedono un ruolo da vice-Chiesa con la possibilità di fare da sostituto anche sulla fascia opposta. Ma se le premesse sono queste, Ricky Sottil potrà scalare velocemente le gerarchie.