DIETRO TORNA CACERES, DAVANTI CUTRONE CON RIBERY

05.07.2020 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
DIETRO TORNA CACERES, DAVANTI CUTRONE CON RIBERY

Le parole di Commisso e Barone volte a riportare la massima concentrazione in vista della gara di oggi fanno da prologo alla trasferta di Parma, occasione nella quale la Fiorentina ha l'obbligo di fornire reazioni degne di nota dopo il k.o. interno con il Sassuolo. Tra recuperi e scelte più o meno obbligate Iachini dovrebbe ripartire dal 3-5-2 e soprattutto da Ribery pronto a giocare la quarta gara consecutiva in poco più di 10 giorni. 

Per il resto dietro ci sarà nuovamente Caceres che ha scontato anche il secondo turno di squalifica, lo stesso che invece terrà fuori Vlahovic, e che formerà la linea a tre davanti a Dragowski con Milenkovic e Pezzella, mentre in mezzo è Duncan la novità rispetto a domenica insieme ai confermati Pulgar e Castrovilli. Con Dalbert a sinistra il sacrificato sulla fascia dovrebbe esser Lirola per lasciar spazio a Chiesa, davanti c'è Cutrone accanto a Ribery.

Nel Parma torna invece Kucka che ha scontato la squalifica nella gara persa a Verona ma mancherà invece Hernani fermato dal giudice sportivo. Con Darmian in leggero vantaggio sull'ex Laurini per la fascia destra ci sono Iacoponi, Bruno Alves e Gagliolo davanti a Sepe mentre Scozzarella e Kurtic completano il reparto mediano. Davanti tridente insidioso con Cornelius al centro e Gervinho e Kulusesvski più larghi,

LE PROBABILI FORMAZIONI:

PARMA (4-3-3): Sepe, Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Kucka, Scozzarella, Kurtic, Kulusevski, Cornelius, Gervinho

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Chiesa, Castrovilli, Pulgar, Duncan, Dalbert, Ribery, Cutrone