VLAHOVIC, Non ho avuto proposte per il rinnovo

28.01.2021 15:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
VLAHOVIC, Non ho avuto proposte per il rinnovo
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervistato da Sky Sport, Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, ha parlato così: “Ho fame, voglio crescere, fare il meglio e diventare un grande giocatore come desiderano tutti. Contro l’Inter abbiamo giocato bene, però quando sono entrato io sbagliando quel gol sul 3-2 e ho passato due o tre giorni un po’ così. Purtroppo succede. Poi mi sono ripreso segnando subito alla partita dopo. È stato il momento più difficile? Sì, ma parlando con mio papà mi diceva “ti ricordi di quando vedevi Ribery al Bayern? Ora ci giochi insieme” e io ho risposto che è una cosa indescrivibile, è sempre un onore per me giocare con uno dei più grandi del mondo. È stimolante, abbiamo un ottimo rapporto perché lui è una grandissima persona con tutti: porta entusiasmo con la sua vicinanza. È sempre un piacere stare con lui, farci due chiacchiere. Prandelli? Devo tanto al mister e non posso descriverlo a parole perché ha puntato tanto su di me. Io vorrei lavorare ancora più forte per ripagare la sua fiducia. Quando ho fatto gol mi è venuta voglia di abbracciarlo per fargli capire quanto gli sono grato. Futuro? Io sono un giocatore della Fiorentina e penso solo alla Fiorentina. Per il rinnovo credo che stiano parlando con i miei agenti, però non abbiamo ricevuto alcuna proposta. Ma mi piace Firenze. Kokorin? Era uno dei talenti più grandi della Russia, speriamo di poter giocare con lui il più presto possibile perché ne abbiamo bisogno: ci aiuterà tanto. Ibrahimovic? Diventare come lui sarà difficile però vorrei provarci perché lui è un grande”.