SEMPLICI, Negli ultimi metri serve qualità, la mano del mister…

27.11.2023 22:20 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
SEMPLICI, Negli ultimi metri serve qualità, la mano del mister…
FirenzeViola.it

L'allenatore, Leonardo Semplici, ha rilasciato un'intervista a RT38, nella quale ha speso qualche parola sull'attaccante della Fiorentina, M'Bala Nzola e sul tecnico Viola, Vincenzo Italiano. Queste le sue dichiarazioni: “Nzola? Giocare a Firenze non è la stessa cosa di giocare allo Spezia. Ha caratteristiche particolari, ma Italiano lo conosce bene. Ha bisogno di spazi, dovrà adattarsi al gioco della Fiorentina, che spesso gioca nella metà campo avversaria”. 

Su Italiano: “È merito suo se la Fiorentina va a fare la partita ovunque. La squadra è in ottime mani, gli avversari non sono contenti di affrontare la Viola. Negli ultimi venti metri serve qualità, la mano dell’allenatore non può fare tutto”.