SELLA, Viola, niente calcoli. Quella salvezza nel '78...

24.05.2019 14:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
SELLA, Viola, niente calcoli. Quella salvezza nel '78...

Ezio Sella, protagonista con la maglia della Fiorentina della salvezza all'ultima giornata nella stagione '77/'78, ha parlato dei ricordi della partita contro il Genoa dove i viola ottennero la permanenza in A: "Fu una settimana molto difficile per noi, nessuno voleva parlare nella squadra a pochi minuti dal fischio d'inizio. La tensione era tanta ma dopo la salvezza ci siamo tutti emozionati. La partita di Milano tra Inter e Foggia? Era importante ma noi per primi volevamo vincere la nostra partita: in campo però non riuscivamo a fare le nostre giocate, c'era del nervosismo e ci salvammo grazie alla vittoria dei nerazzurri sui pugliesi. La partita fondamentale della salvezza fu la settimana prima, quando vincemmo 2-1 a Foggia. Mi auguro che la Fiorentina domenica faccia una partita grintosa, i viola devono assolutamente non perdere per salvarsi. La tensione sarà alta ma anche per il Genoa non sarà facile. La Viola, con due risultati a disposizione, ha qualche vantaggio anche se non deve fare alcun calcolo: deve giocare a calcio e vincere la partita".