SCONCERTI, Ieri sera ho fatto pace con Antognoni

17.05.2022 20:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
SCONCERTI, Ieri sera ho fatto pace con Antognoni
FirenzeViola.it

L'opinionista Mario Sconcerti, decano del giornalismo sportivo, ha parlato in diretta su TMW Radio, durante la trasmissione Stadio Aperto con Niccolò Ceccarini, iniziando dal ricordare lo Scudetto 1981/82 perso dalla Fiorentina nel finale di campionato e ricordato ieri a Firenze: "Avevo una figlia di pochi mesi, ero molto giovane. Andavo spesso a vedere la Fiorentina, una volta decisi di non andare a vedere la partita con l'Udinese bensì di gufare la Juventus col Napoli e ci riuscii anche. Ieri è stata una serata splendida, ho fatto la pace con Antognoni o almeno credo: gli ho chiesto se fosse finita, mi ha detto di sì e ci siamo abbracciati. Quindi mi sono riconciliato anche con me stesso, sono tornato a sentirmi giovane e vincente come non mi capita più".

La Fiorentina attuale, invece? "Ci sono rimasto veramente male, spero che un po' tutti riflettano su questa quattordicesima sconfitta. Si può perdere ma si deve giocare e tirare in porta, cosa che capita sempre più raramente".