SCONCERTI, Felice per Chiesa. Occhio a Semplici

23.02.2021 22:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
SCONCERTI, Felice per Chiesa. Occhio a Semplici
FirenzeViola.it

Il noto giornalista Mario Sconcerti è intervenuto a TMW Radio parlando non direttamente di Fiorentina, ma di temi comunque legati al presente viola e al passato. Iniziando dall'ingaggio dell'ex Leonardo Semplici da parte del Cagliari "Certo, presto non è. Da esperto di calcio mi viene da dire che sia abbastanza tardi, perché come minimo deve fare 21 punti in queste ultime quindici partite, e perché succeda ci vuole una squadra in salute. Il Cagliari può farlo, ma il vero serbatoio per loro sarebbe un crollo in quelle che oggi sono lì intorno ai 25 punti. Non credo nemmeno il Torino abbia problemi, e il fatto che il Cagliari sia lì per me è un vero mistero. Non conta tanto il distacco, che sono due vittorie... Semplici sicuramente troverà la quadra e, fossi per esempio nella Fiorentina, starei attento".

Quindi anche una considerazioe su Chiesa: "Mi piace sempre di più e sono contento abbia giocato per 4 anni nella Fiorentina: la Juventus gli ha dato quello che non potevamo dargli, l'aria da grande giocatore che lo porta a fare uno step in più".


Sconcerti: "Juve unica rivale dell'Inter. Chiesa mi sta piacendo molto"