MARIN, Voglio ripagare la fiducia della Fiorentina

19.11.2014 16:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
MARIN, Voglio ripagare la fiducia della Fiorentina
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Marko Marin, centrocampista della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista al portale bosniaco supersport.rs. Savicevic è il mio idolo, ho avuto la fortuna di conoscerslo lo scorso anno quando siamo andati a giocare in Montenegro con il Siviglia. È venuto in albergo per incontrarmi, sono stato davvero felice. Un futuro alla Stella Rossa? Perché no, vedremo, anche se al momento non è realistico parlarne. È una squadra che mi piace in futuro vedremo".

Nella Stella Rossa ha giocato anche Nenad Tomovic, suo compagno alla Fiorentina.
"Tomovic mi ha aiutato tantissimo da quando sono a Firenze, è stato fondamentale per il mio inserimento. Il suo impiego in Nazionale? Spero che inizi a giocare più spesso, è uno dei migliori giocatori che abbiamo alla Fiorentina.

Parliamo della sua esperienza alla Fiorentina.
"Sono arrivato a Firenze con un unfortunio al tendine del ginocchio, ho iniziato ad allenarmi bene da circa un mese e solo recentemente sono tornato a giocare. Voglio continuare a lavorare per trovare la forma migliore. La Fiorentina è una buona squadra, con qualità importanti. Anche Mario Gomez ha recuperato ed ha iniziato a giocare, penso che lotteremo fino alla fine per un posto in Europa".

Magari vincendo l'Europa League.
"Vengo da due successi consecutivi in Europa League, vincere per la terza volta sarebbe fantastico. I successi che ho avuto nonostante la mia giovane età sono fenomenali, tutti sarebbero felici di una carriera come questa. Ho avuto qualche problema con gli infortuni che mi hanno fatto un po' rallentare. In viola c'è una rosa grande, non ho dovuto giocare per forza e questo mi ha permesso di recuperare al meglio. Spero di ripagare la Fiorentina con grandi prestazioni, il club viola potrà acquistare il mio cartellino al termine della stagione.