INFANTINO, Razzismo? In Italia niente è migliorato

22.09.2019 22:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
INFANTINO, Razzismo? In Italia niente è migliorato

"In Italia la situazione non è migliorata e questo è grave", il commento del presidente della Fifa Gianni Infantino relativamente ai cori razzisti rivolti da alcuni tifosi atalantini oggi al terzino viola Dalbert. "Si tratta di un problema che si combatte con l'educazione, condannandolo e parlandone - ha dichiarato alla Rai - non si può avere razzismo nella società in generale e nel calcio. Bisogna identificare gli autori e buttarli fuori dagli stadi. Ci vuole, come in Inghilterra, la certezza della pena. Non bisogna avere paura di condannare i razzisti, dobbiamo combatterli fino alla fine".