MAGGIO A FV, Che ricordi la bolgia per la A nel 2004

26.04.2020 14:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
MAGGIO A FV, Che ricordi la bolgia per la A nel 2004

Nel corso della maxi diretta Instagram organizzata da Firenzeviola.it nel giorno più importante della raccolta fondi "FV per OSMA Onlus" in favore dell’Ospedale di Ponte a Niccheri (tutte le info sulla piattaforma Gofundme.com), è intervenuto anche l’ex terzino viola Christian Maggio, oggi al Benevento. Ecco le sue parole: “Arriviamo da un anno dove col Benevento abbiamo affrontato un anno particolare dove abbiamo sfiorato la Serie A. Adesso stiamo provando a fare altrettanto. Il mio assist promozione per Fantini? Firenze è stata un’esperienza fantastica sotto tanti punti di vista. Ero giovane, arrivavo dal Vicenza ma non stavo bene perché avevo una pubalgia: non stavo bene ma Cavasin volle darmi tanta fiducia, grazie al dottor Manetti mi sono rimesso. In quella Serie B avemmo tanti alti e bassi, non eravamo preparati per quella categoria ma arrivammo a giocarci i playoff col Perugia. Ricordo ancora la bolgia del Franchi per quella promozione in A: ho ancora tanti amici a Firenze e torno spesso perché ho ancora casa lì. Quelli di Firenze sono stati due anni e mezzo importantissimi, dove spero di aver lasciato qualcosa. La ripresa del campionato? Sarei deluso se il campionato di B finisse perché stavamo creando qualcosa di incredibile. Nessuno a inizio anno dava il Benevento favorito ed essere adesso a +20 sulla seconda è pazzesco. Il calcio deve ricominciare con le dovute precauzioni”.