COPPA ITALIA, Ascoli Fiorentina finisce 1-1

11.12.2007 22:19 di Tommaso Loreto   vedi letture
Sotto una pioggia incessante, e davanti a pochissimi spettatori, la Fiorentina non riesce a difendere il gol dell’iniziale vantaggio e si fa riprendere dall’Ascoli nella gara d’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia. Nella prima mezz’ora non succede praticamente niente, con i bianconeri che si lamentano per un’uscita di Lupatelli che tocca fuori area, rimediando solo l’ammonizione. Poi i viola trovano il gol dell’uno a zero con un colpo di testa di Krloldrup su corner di Osvaldo. Sempre l’argentino sforna altri cross interessanti sui quali né Mazuch, positivo il suo esordio, né Gobbi, a porta praticamente vuote, trovano il raddoppio. I viola cominciano bene la ripresa con un ottimo Lupoli ma alla fine pagano il maggior agonismo dei marchigiani. Su cross sballato di Soncin, la retroguardia gigliata si addormenta e Guberti (proprio il giocatore vicino alla Fiorentina è stato sicuramente il più pericoloso dell’Ascoli) trafigge Lupatelli da due passi. L’uno a uno rimane comunque un buon risultato vista la gara di ritorno, a Firenze, in programma il prossimo 16 gennaio.