CARNASCIALI A FV, Terrei Biraghi: è una perdita venderlo. Ribery e Schick...

20.08.2019 12:16 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
CARNASCIALI A FV, Terrei Biraghi: è una perdita venderlo. Ribery e Schick...

Intervenuto durante "Garrisca al Vento!", la trasmissione curata da FirenzeViola.it in onda ogni martedì su TMW Radio, l'ex terzino della Fiorentina Daniele Carnasciali ha parlato dei temi di attualità di casa viola.

Su Ribery: "Con Chiesa a destra e Ribery a sinistra sarebbe una grande Fiorentina. Come giocatore è un mix giusto perché la Fiorentina ha giovani validi e se li fai giocare con continuità possono crescere molto. Se ci metti in mezzo anche un giocatore come Ribery potrebbe venir fuori qualcosa di bello. Intanto aspettiamo che arrivi". 

Sulla cessione di Biraghi: "Peccato, perché quest'anno abbiamo trovato il terzino destro e avrei tenuto anche il sinistro. Per me è una grande perdita però se hanno deciso di fare quest'uscita ne prendiamo atto. Io l'avrei tenuto cercando di invogliarlo a restare a Firenze. Evidentemente c'era necessità di fare quest'operazione".

Su Lirola e Venuti: "Venuti sta facendo bene in Serie B da diversi anni: è giusto dargli le chance per fare bene. Per quanto riguarda Lirola, finalmente abbiamo preso un terzino destro vero. Mi aspetto da lui un salto di qualità".

Sull'attaccante: "Mi piacerebbe vedere una punta che fa gol. Qualsiasi essa sia, anche se mi rendo conto che non è facile. Mi spiace per Simeone, perché se arrivi a diventare la terza scelta vuol dire che Montella non ci ha visto abbastanza. Comunque di attaccanti in giro ce ne sono, potremmo prendere Higuain (ride, ndr) o Ibrahimovic, anche se non è che prendono noccioline...".

Su Schick: "Bisognerà aspettare la fine del mercato ed eventuali esuberi. In questo senso Schick potrebbe avere senso: a me piace molto e in una squadra che gli dà fiducia potrebbe fare bene. Alla Fiorentina farebbe bene".

Sugli obiettivi: "Ancora manca qualche giorno alla fine del mercato. Io vedrei bene un centrocampista di peso in mezzo al campo ma anche lì bisogna vedere quali condizioni ci sono. Con quello e una punta secondo me si può lavorare bene. Ci si può togliere delle soddisfazioni".

Sul Napoli: "Le grandi squadre hanno avuto difficoltà nelle prime giornate, basta vedere gli altri campionati. La Fiorentina può giocare con tutti e quindi, anche se il Napoli è più forte, se la può giocare. Sarà giusto dare anche soddisfazione ai tifosi: bisogna cercare di vincere. Sempre".