BRESSAN A FV, Kouame irrinunciabile. Jovic? Passi avanti

27.10.2022 21:13 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: a cura di Vieri Donatini
BRESSAN A FV, Kouame irrinunciabile. Jovic? Passi avanti
FirenzeViola.it

L'ex calciatore viola Mauro Bressan ha commentato ai microfoni di FirenzeViola.it la partita tra Fiorentina e Basaksehir, terminata 2-1 per i gigliati. Ecco le sue parole: “Ho visto un’ottima Fiorentina, ha strameritato di vincere e poteva farlo anche con un punteggio un po’ più largo. L'inizio è stato un po’ ostico, perché la squadra turca si è chiusa dietro, poi c’è stato l’errore tra Igor e Gollini. Ma poi è andato tutto bene, la spinta è arrivata da Amrabat e Kouame, che ha l’argento vivo addosso. E poi finalmente Jovic ha cominciato a segnare, sono note confortanti. Mi è piaciuta la partita, molto positiva”. 

Come commenta la gara di Jovic? 
“Rispetto al solito ha fatto passi avanti. Si è fatto trovare pronto nelle due azioni del gol, ma da lui ci aspetta molto di più. Ha avuto due occasioni che ha fallito, diciamo che la situazione è stata abbastanza buona ma ci aspettiamo tanto. Stasera almeno ha dato continuità in zona gol”. 

Kouamé continua ad essere positivo, pareri su di lui? 
“Come ho già detto, mi ha sorpreso perché sta trascinando con le sue giocate, buttandosi nello spazio, aiutando la difesa e i compagni. Sta dando proprio la carica a tutti, è una cosa molto positiva. È l’elemento trainante della Fiorentina, Italiano ora non può fare a meno di lui in questo momento”. 

Se la Fiorentina passasse da seconda sarebbe una delusione? 
“Diciamo che dopo la sconfitta in Turchia ci si aspettava questo, poi comunque la squadra turca si è dimostrata ostica, anche se la Fiorentina è di valore superiore. L'importante era dare un segnale, la Fiorentina l’ha dato. Se passerà da seconda va bene lo stesso, dovrà sfruttare le prossime occasioni e dimostrare il proprio valore in campo”.