BOTTICELLA A FV, Anni più belli con Pioli. Lafont...

29.10.2018 17:17 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 2410 volte
Fonte: dall'inviata Luciana Magistrato
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
BOTTICELLA A FV, Anni più belli con Pioli. Lafont...

Domenico Botticella, ex portiere tra le altre di Foggia e Salernitana, con la quale Stefano Pioli fece il suo esordio tra i professionisti come allenatore, è a Firenze per "carpire" tutti i segreti del suo ex tecnico e dello staff gigliato. Adesso Botticella fa parte dello staff di Delio Rossi ma quest'oggi era presente all'allenamento della Fiorentina con il preparatore atletico Mattia Vincenzi, reduci entrambi dall'esperienza al Levski Sofia con l'ex viola.

Come ha trovato mister Pioli? 
"Il mister fisicamente è rimasto lo stesso ma anche dal punto di vista professionale è rimasto lo stesso di 10 anni fa. Si vedeva già infatti che aveva tutte le qualità professionali e umane per diventare un grande allenatore". 

E' vero che i suoi ricordi più belli sono legati proprio a quando era con Pioli?
"Certo quell'anno è stato bellissimo perché partimmo con l'obiettivo di fare la Serie C, però poi fummo ripescati, in un caos simile a quello che regna ora in queste categorie. CI togliemmo tantissime belle soddisfazioni con lui, vivendo partite come a Palermo, a Genoa...insomma tanti bei ricordi e belle soddisfazioni".

Che ne pensa dei portieri della Fiorentina?
"Oggi li ho guardati ma li avevo già seguiti in TV. Secondo me sono portieri con grandissime qualità e potenzialità. Sono tutti molto giovani e hanno un signor allenatore dei portieri che in questi anni hanno fatto un grande lavoro con i vari Sportiello, Neto, per citarne due. Quindi sicuramente i due portieri faranno parlare di loro".

E di Lafont in particolare?
"Io non lo conoscevo prima del suo arrivo in Italia. L'ho visto in questa prima parte di campionato e l'ho osservato anche oggi, e secondo me ha tutte le qualità sia fisiche che tecniche per diventare un grande portiere".