AG. IGOR A FV, PERFETTO PER GATTUSO. LA PROSSIMA SARÀ LA SUA MIGLIOR STAGIONE

28.05.2021 16:07 di Pietro Lazzerini Twitter:    Vedi letture
AG. IGOR A FV, PERFETTO PER GATTUSO. LA PROSSIMA SARÀ LA SUA MIGLIOR STAGIONE
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

La stagione per la Fiorentina non è stata certo esaltante e molti giocatori hanno risentito del rendimento generale della squadra. Se poi ci mettiamo qualche infortunio a interrompere il campionato, si può dire che quella di Igor è stata un'annata non proprio fortunata. C'è da dire però, che ogni volta che è sceso in campo ha dimostrato tutto il suo valore entrando subito nelle simpatie dei fiorentini. Per parlare della stagione trascorsa ma anche del futuro agli ordini del nuovo allenatore Gattuso, la redazione di Firenzeviola.it ha contattato in esclusiva il suo agente Marco Fialdini: "Individualmente ha giocato abbastanza ed è soddisfatto delle sue prestazioni. Ciò che non lo rende felice è il rendimento della squadra e la classifica finale. Crede di poter dare molto di più, sia a livello personale che come squadra". 

Nel corso di questa stagione ha avuto qualche acciacco, adesso è pronto a tornare al 100% e provare ad entrare stabilmente nel giro dei titolari?
"Ha avuto una lesione muscolare che lo ha tenuto fuori per un po', ma adesso sta bene al 100% e sicuramente si farà trovare pronto". 

Per quale motivo la squadra quest'anno non è mai riuscita ad esprimersi con continuità?
"È difficile dirlo con certezza, ma penso che molta sia stata sfortuna. La squadra è forte e penso che avrebbe potuto fare molto meglio. Lo dicono tutti". 

Da pochi giorni la Fiorentina ha anche annunciato il nuovo allenatore, che sarà Gattuso. Cosa ne pensa?
"È un grande allenatore e un'ottima possibilità per la Fiorentina. Penso che potrà aiutare la squadra e il club a crescere e a tornare nelle posizioni che le competono già dalla prossima stagione". 

Pensa che Igor sia un giocatore adatto al gioco e all'idea di calcio di Gattuso?
"Assolutamente. Igor è bravo in fase difensiva, è forte fisicamente e sa anche dare il la all'azione. Sa come si costruisce il gioco e spesso contribuisce alla manovra. Penso che sia adatto a un tipo di gioco propositivo come quello di Gattuso". 

Quindi si può dire che resterà al 100% alla Fiorentina anche la prossima stagione?
"Igor è molto felice a Firenze e spera che il prossimo anno possa essere la sua migliore stagione in carriera. Io penso che sia una speranza fondata e credo che dimostrerà a tutti il proprio valore in maglia viola".