TOLDO, Rocco, ora i fatti. Castro in viola per poco

26.09.2020 10:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TOLDO, Rocco, ora i fatti. Castro in viola per poco

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport propone questa mattina una breve intervista a un grande doppio ex di Inter e Fiorentina, ovvero Francesco Toldo. Ecco i concetti principali espressi dall'ex portiere in vista del match di questa sera: "Il popolo nerazzurro non vede l’ora di vincere. Un po’ di pressione c’è. La squadra è forte, potrà giocarsela alla pari con la Juve. La differenza la farà l’umiltà di ogni giocatore, ma questa Inter mi fa ben sperare. Penso a Lautaro, ma soprattutto a Lukaku. I viola? Sono curioso di Commisso: apprezzo le parole, ma contano i fatti. In passato, i tifosi sono stati scottati da tante promesse. Spero nell’Europa League, anche se la corsa sarà complicata. Castrovilli e Chiesa rimarranno a Firenze ancora per poco tempo, inutile nascondersi. Ma la Fiorentina ripartirà».