REGINALDO, DV hanno dato il giusto peso ai viola

07.06.2019 14:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Federico De Luca
REGINALDO, DV hanno dato il giusto peso ai viola

Reginaldo, attaccante della Fiorentina nel 2006-2007, ha parlato del passaggio di proprietà del club gigliato. Ecco quanto ha detto: "I Della Valle avevano preso i viola in una situazione difficile, ma hanno cercato di dare subito il giusto peso alla squadra, che per il valore di Firenze deve stare sempre in alto. Ricordo che riuscimmo ad arrivare in Europa League nonostante la penalizzazione e se fossimo partiti senza quell'handicap saremmo arrivati a ridosso delle primissime. Fu un evento storico. Ora che la Fiorentina è stata venduta spero che chi è arrivato sappia dare la giusta importanza alla Fiorentina, riservandole tutte le attenzioni che questa squadra merita. I miei ricordi personali dei Della Valle? L'ultima partita che abbiamo vinto in quel campionato con la Sampdoria. Finì 5-2 e segnai una doppietta. Fu un momento speciale perché quel giorno i genitori di un ragazzo che era da poco scomparso mi chiesero di indossare una t-shirt a lui dedicata. Era un suo desiderio, perché era un mio grande fan. E Dio volle che proprio in quella partita segnassi una doppietta... Un momento speciale. Ma tutta l'esperienza con la Fiorentina è stata indimenticabile. Negli spogliatoi poi quel giorno ci fu una grande festa anche con Della Valle. Che idea mi sono fatto su Commisso? In questo periodo leggo poco perché mi sto preparando per le vacanze in Brasile. Però se è proprietario dei Cosmos, un club che ha una storia e un peso, credo che possa avere buone intenzioni. Lo spero con tutto il cuore per Firenze. Ha detto che vuole trattenere Chiesa? Se è così è una conferma del fatto che vuol fare le cose per bene. È un giocatore cresciuto nella Fiorentina e ora è giusto provare a trattenerlo. Spero che in un calcio dove dopo Totti e De Rossi non ci sono più bandiere, Chiesa possa provare a diventare come loro".