NARDELLA, Ci saranno 3000 Viola a Praga senza biglietto

02.06.2023 11:29 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Dalla nostra inviata - Luciana Magistrato
NARDELLA, Ci saranno 3000 Viola a Praga senza biglietto
© foto di pietro.lazzerini

Dario Nardella, presente al 1° memorial "Davide Astori" ha parlato ai media presenti all'evento, tra cui Firenzeviola.it. Queste le parole del Sindaco di Firenze: "Questo memorial ha per me due significati importanti. Il primo da tifoso, perché Davide mi ha sempre colpito per il suo amore e la sua dedizione, poi da figura costituzionale. Se Firenze ricorda ancora oggi Astori segna un grandissimo rispetto di tutta la comunità fiorentina verso un uomo che si è fatto amare subito a Firenze. Non dimenticheremo mai Davide, il progetto della fondazione guarda lontano".

Sull'apertura del Franchi e i maxischermi
"Sono felice che i tifosi viola siano contenti, sia come sindaco che come tifoso. Ringrazio la Fiorentina, Joe Barone che si è reso disponibile e ha permesso di vivere quella serata a Firenze in sicurezza. Garantiremo sicurezza, sperando sia una grande serata per festeggiare alla grande sia a Firenze che a Praga. Mi auguro vengano tanti tifosi".

Stadio aperto come nel 1996
"Esatto, mi auguro porti fortuna. Meglio non ricordare il precedente del 2014...".

Magnifico messere. Verrà scelto un giocatore della Fiorentina?
"Sì, ci stiamo pensando, vogliamo scegliere con la società per far sì che il calcio storico tributi un segno di riconoscimenti alla Fiorentina. Chiederemo alla società se possiamo individuare un magnifico messere per una delle partite del torneo".

Un campo del Viola Park sarà dedicato a Davide Astori
"E' un bel gesto, ringrazio Commisso per aver pensato ad Astori. Anche noi dovremo fare qualcosa di importante, perché i campini, che portano il suo nome, verranno sostituiti dal Viola Park. Con la famiglia Astori stiamo pensando a qualcosa di grandioso".

In tanti andranno a Praga anche senza biglietto. E' preoccupato?
"Il questore ci ha informato che saranno in 3000 a Praga senza biglietto, un numero significativo. I nostri tifosi di solito hanno fatto sempre bella figura, se confrontati con gli altri venuti a Firenze. Non sono preoccupato, ma noi siamo la Fiorentina e abbiamo una tifoseria seria ed orgogliosa, faccio dunque un appello. Dobbiamo dimostrarlo anche a Praga".