PRANDELLI, Udienza contro 45 fiorentini: il motivo

02.04.2024 17:44 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
PRANDELLI, Udienza contro 45 fiorentini: il motivo
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Quarantacinque fiorentini contro Cesare Prandelli: è la notizia riportata dall'edizione odierna del Corriere Fiorentino che, nella sezione dedicata all'urbanistica riporta una singolare azione legale intrapresa da alcuni residenti della zona del Bobolino. Difesi dall'avvocato Agostino Zanelli, i quarantacinque cittadini hanno chiesto di bloccare la realizzazione di un cancello di accesso alla proprietà di Prandelli. L'ex allenatore della Fiorentina aveva infatti cominciato i lavori per un nuovo ingresso nella sua villa in via della Madonna della Pace. L'apertura di un nuovo cancello per i residenti "pone problemi di incompatibilità paesaggistica e determinerebbe un aumento del traffico veicolare pesante a detrimento delle peculiari caratteristiche del quartiere e dei valori degli immobili".

Sul fronte opposto, Prandelli ha già ottenuto il via libera di Palazzo Vecchio e Soprintendenza per il nuovo varco e, difeso dagli avvocati Francesco Vessichelli e Francesco Gesess, contesta la carenza di legitimazione dei ricorrenti sottolineando che le valutazioni della Soprintendenza sono insindacabili da parte del Giudice Amministrativo. Adesso parola al Tar, la cui udienza si terrà il 17 aprile prossimo.