LIVERPOOL-ATLETICO, Costata 41 morti per Covid

24.05.2020 23:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LIVERPOOL-ATLETICO, Costata 41 morti per Covid

Dopo i sospetti, ora abbiamo anche la conferma della scienza: Liverpool-Atletico Madrid, ottavo di ritorno di Champions, giocato l'11 marzo e finito 3-2 per la squadra spagnola, con la conseguente eliminazione dei Reds campioni d’Europa, è stata una “bomba” virologica: avrebbe prodotto 41 morti secondo Edge Health, gruppo di ricerca direttamente collegato al servizio sanitario britannico. La partita era sotto osservazione da oltre due mesi: insieme ad Atalanta-Valencia è stata definita un formidabile veicolo di diffusione del Covid-19. La gara ebbe una cornice di 52mila spettatori, 3000 dei quali provenienti da Madrid, dove era già in vigore un blocco parziale. Come spiega Gazzetta.it, secondo la ricerca, l'11 marzo il Covid-19 aveva già infettato 640mila persone in Spagna e 100mila in Inghilterra. Anche il sindaco di Madrid, José Luis Martinez Almedia, in un'intervista rilasciata ad aprile alla radio Onda Cero, ha ammesso: "Quel match è stato un errore. Con il senno di poi, andava evitato".