BATISTUTA, Firenze giusta per avventura da dirigente

26.09.2022 09:18 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
BATISTUTA, Firenze giusta per avventura da dirigente
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Interessante intervista de La Gazzetta dello Sport all'ex leggenda viola Gabriel Omar Batistuta. Il Re leone si è raccontato al quotidiano dicendo la sua sull'attuale stagione della Fiorentina: "Jovic non lo vedo come un centravanti, mi sembra più una seconda punta. Su Nico Gonzalez posso solo dire che dovrebbe giocare sempre, è fondamentale per questa squadra".
Sul suo passato a Firenze: "A Firenze sono arrivato da solo e sono andato via con tre figli. Il rapporto con la città è fortissimo, lì sono cresciuto anche come uomo, seppur i primi due anni non siano andati molto bene". 
L'argentino ha infine chiuso ribadendo il suo sogno di entrare nella dirigenza della Fiorentina: "Io penso che Firenze possa essere il posto giusto per iniziare una nuova avventura. Per adesso non c'è mai stata la possibilità, ma credo che la Fiorentina abbia bisogno di una figura carismatica come Zanetti all'Inter o Maldini al Milan. In un club non sono importanti solo i risultati ma anche le emozioni che si suscitano nella gente. Questo può farlo chi ha fatto bene e dato tanto al club".