WARM UP

27.05.2014 17:00 di Tommaso Bonan   vedi letture
WARM UP
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Niente di nuovo sul fronte italiano. Così come del resto ancora nessuno scossone è arrivato da oltre confine, dove perfino i grandi club europei ancora non hanno acceso il motore del calciomercato. L'immobilismo di questi primi giorni dopo la fine dei campionati nazionali, d'altronde, sta mantenendo fede alla tempistica che caratterizza la finestra del mercato estivo, in questo periodo sempre avara di emozioni. A dilatare i tempi, inoltre, c'è il Mondiale in Brasile, che per forza di cose distoglierà lo sguardo da trattative ed intrecci di mercato almeno fino a metà luglio (salvo poi alimentarne di nuovi con le sorprese provenienti dalla rassegna iridata).

Col mercato internazionale sostanzialmente bloccato, dunque, non c'è da stupirsi se anche in serie A una semplice trattativa per rinnovo di contratto stenti ancora a decollare. In questo senso, ad ogni modo, la Fiorentina ha già mostrato qualche segnale di vita, definendo con puntualità i rinnovi contrattuali di Gonzalo Rodriguez (fino al 2017) e di Borja Valero (fino al 2018). Il prossimo appuntamento in agenda, poi, riguarderà quello relativo al cileno David Pizarro, ultimo vero punto interrogativo tra i giocatori di proprietà della Fiorentina. Per il resto, la maggior parte delle altre squadre sono alle prese più che altro con le comproprietà da definire, con le panchine da confermare e, soprattutto, con le risorse economiche da trovare.

Ad oggi ancora nessun colpo in entrata per i viola (o pista concreta che sia), dunque, con le uniche scintille che potrebbero arrivare soltanto dalla situazione legata al portiere Ciprian Tatarusanu (come nuovo vice-Neto). Il Mondiale (ed in particolare il destino di Rossi, Pasqual e Aquilani con l'Italia) e il nodo-Cuadrado, per adesso frenano il mercato viola. Una volta definito il futuro del colombiano, nel bene o nel male, finalmente si accenderà il semaforo verde. Con Pradè e Macia come sempre in pole position.