SULLE ORME DI PEZZELLA. IL PRIMO GIORNO DI MARTINEZ QUARTA

15.10.2020 20:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    Vedi letture
SULLE ORME DI PEZZELLA. IL PRIMO GIORNO DI MARTINEZ QUARTA

Con l'approdo a Firenze di Lucas Martinez Quarta comincia definitivamente l'era viola del nuovo centrale argentino. Sulle orme della grande tradizione di difensori dell'albiceleste in maglia viola, il talento del River Plate classe '96 suscita grande curiosità da parte degli addetti ai lavori - che hanno indicato in lui uno dei profili più interessanti del panorama sudamericano - e dei tifosi, che sperano Quarta possa essere d'impatto almeno come il suo grande sponsor e amico in viola, il capitano German Pezzella.

I due si conoscono da tempo, vista la grande passione per il River e la convivenza nell'Argentina (anche se nei millionarios non hanno giocato insieme) e ora si potranno incontrare di nuovo agli ordini di Iachini: starà a Pezzella fare da Cicerone nella nuova avventura per Quarta, un giocatore che tutti i compagni di squadra hanno sempre descritto come pacato e tranquillo.

Difficile (anche se non impossibile) che già a Cesena possa avvenire l'esordio in maglia viola di Quarta, soprattutto perché al centro della difesa tornerà Pezzella, anche se il centrale di difesa oggi ha svolto il suo primo allenamento in maglia viola anche se a parte. Ma in prospettiva ci sarà molto interesse per capire come il tecnico viola avrà intenzione di gestire un giocatore sul quale il River ha mantenuto una percentuale sulla possibile, futura plusvalenza.

Perché essendo un jolly difensivo non è escluso che Quarta possa insidiare Caceres, almeno per i primi tempi, anche se la sua duttilità lo rende a disposizione anche per giocare al posti di Pezzella. Solo il tempo dunque svelerà se l'investimento del mercato gigliato pagherà i dividendi sperati. Ciò che è certo è che da oggi è cominciata l'era Martinez Quarta a Firenze.