PRES. ATF A RFV, Europa, possiamo farcela. Jovic...

20.09.2022 11:35 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
PRES. ATF A RFV, Europa, possiamo farcela. Jovic...
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Federico De Sinopoli, presidente della Associazione Tifosi Fiorentini, ha parlato di Fiorentina in esclusiva ai microfoni di Radio Firenzeviola. 

Sull'anniversario del Pompa (Stefano Biagini)...
"Per parlare di lui ci vorrebbe minimo due ore, rappresenta cosa significa essere ultras, il movimento della curva è nato grazie a lui. Bisognerebbe sviscerarlo, gli striscioni erano dedicati ad un grande tifoso della curva sud del Verona, è stato giusto omaggiarlo. Fu anche grazie a Stefano Biagini se  nato questo bellissimo gemellaggio, una bellissima persona legato alla squadra".

Sul tifo di domenica e gli striscioni sulla sconfitta contro il Basaksehir...
"Io ero ad Istanbul a seguire la squadra, la prestazione è stata pessima quindi è bene ricordare che non bisogna mollare e non possiamo rappresentare la Fiorentina in Europa così, nonostante gli infortuni e tutte le contingenze del caso. Questa Conference per ora non ci sta dando le soddisfazioni che ci aspettavamo. A me non interessa assolutamente il rimborso, io vado perché mi piace farlo, poi il biglietto costava solo 6 euro. Va bene così, ormai è inutile rimborsare, la Roma regalò i biglietti per la finale, piacerebbe anche a me una cosa del genere".

Sulle possibilità di passare il turno...
"Andrò ad Edimburgo a sostenerla con la speranza e la certezza che possiamo farcela, ci sono ancora 12 punti in ballo. Se giochiamo come sappiamo, queste squadre non fanno paura, ma serve l'impegno, anche perché sennò rischi di beccare una big, anche se sono loro ad avere paura della Fiorentina".

Su Jovic...
"Basta una buona prestazione per rialzarsi, sono cose di campo in cui non dobbiamo essere noi a puntare il dito. Il giocatore va valutato al termine di questo campionato".