NIENTE CAMPO PER VERETOUT: L'ADDIO SI AVVICINA

07.07.2019 20:00 di Pietro Lazzerini Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato a Moena
© foto di Giacomo Morini
NIENTE CAMPO PER VERETOUT: L'ADDIO SI AVVICINA

Due allenamenti differenziati in una sola giornata che però, secondo la Fiorentina, non sono legati alla botta alla caviglia subita nella giornata di ieri. La linea ufficiale intorno alla rumorosa assenza di Veretout parla di allenamenti a parte previsti dalla preparazione del calciatore, ma risulta complicato pensare che dietro la decisione di risparmiare il campo al francese non ci sia il calciomercato. La sensazione è che questa scelta sia stata presa per evitare al centrocampista di ricevere le offese già ascoltate ieri nel corso del primo allenamento moenese. Tanto che il suo addio sia vicino è il segreto di Pulcinella, inutile nascondere l'evidenza. 

Domani sarà una giornata campale per il futuro del giocatore. Il ds Pradè sta cercando di accelerare i tempi della cessione, anche se aspetta che siano i club interessati a farsi avanti con un'offerta ufficiale dopo gli incontri andati a vuoto nella scorsa settimana. Il Milan pare essere ben piazzato nella volata finale, ma la Roma tallona i rossoneri, forte di un accordo di massima col giocatore che prevede un ingaggio nettamente superiore. Il Lione non abbassa la guardia e il Napoli osserva sornione. Pare comunque impossibile pensare che l'ex Aston Villa resti a Moena fino a mercoledì, giorno in cui si giocherà la prima amichevole della stagione. Sicuramente, anche se non dovesse arrivare l'addio entro quella data, Veretout non giocherà.