ITALIANO, Che risposta in difesa. Ma dopo il 3-2...

20.11.2021 23:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dalla sala stampa dell'Artemio Franchi - Andrea Giannattasio
ITALIANO, Che risposta in difesa. Ma dopo il 3-2...
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Queste le parole di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, dalla sala stampa del Franchi, nel post-partita della sfida vinta contro il Milan: “L’unica cosa che ci tengo a dire è fare i complimenti ai ragazzi per come eravamo rimaneggiati e per l’adattamento di tanti, per il sacrifico, l’applicazione che c’è stata. Vincere contro il Milan non è mai semplice. La partita è stata bellissima e vinta con merito. Sono contento per i ragazzi perché ci tenevamo a far bene contro una grande. Sono felice per i tre punti”. I

La paura dopo i due gol presi da Ibra? ”Intanto sono contento per Duncan, che ho voluto premiare per il grande lavoro svolto in settimana. Sul 3-2 ho un po’ temuto ma complimenti a tutti i ragazzi che si sono sacrificati”.

La prova della difesa? “Abbiamo avuto il tempo per preparare la gara di oggi con una difesa nuova: ho visto concretezza e cinismo. Siamo stati bravi ad essere coraggiosi, tendendo la linea alta”. 

Se è la mia serata più bella da tecnico? “E’ stata una serata fantastica, è di sicuro la migliore serata da quando sono a Firenze. Ci tenevamo a fare bella figura contro una grande squadra: con tanta gente adattata è ancora più bella vincere”.

Sulle risposte delle “riserve”: “Avete visto di cosa è capace Saponara, quando si riescono a toccare le corde giuste: quando è concentrato può fare la differenza. Ci godiamo questa vittoria e poi ripartiamo”.