FASE DUE

24.06.2022 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
FASE DUE
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Portiere, terzino, centrocampista e pure un attaccante. A una settimana circa dal via ufficiale del calciomercato, scadenza più che altro formale, il mercato viola sembra seguire i canali anticipati nelle ultime due settimane, favorendo accelerazioni lungo piste battute quando ancora il rinnovo di Vincenzo Italiano non era stato ufficializzato. 

Così all'indomani di firme e annunci per quanto riguarda la guida tecnica, e il suo staff, fioccano novità positive sul molti fronti, almeno nell'ottica di un inserimento rapido che potrebbe pure avviarsi prima della partenza per il ritiro di Moena. Se ancora oggi non è possibile ufficializzare troppo è lecito attendersi più di uno sblocco tra qualche giorno, a partire dal primo luglio.

Di certo per molti dei recenti obiettivi le strade sono più che tracciate, come nel caso del portiere Milinkovic Savic o del brasiliano Dodò dello Shakhtar sul quale la Fiorentina è tornata a premere, o ancora di Mandragora e Jovic per i quali il lavoro (con Juventus e Real Madrid) non si è mai interrotto. D'altronde ora che il prossimo futuro con Italiano in panchina non è più in discussione è tempo di passare in fretta alla fase due, quella degli arrivi dal mercato per rinforzare una squadra chiamata a un nuovo salto di qualità.