ABISSO, Bilancio positivo ma quanti errori. DA13...

04.03.2021 15:49 di Giulio Falciai   Vedi letture
ABISSO, Bilancio positivo ma quanti errori. DA13...
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Rosario Abisso, arbitro designato per Fiorentina-Parma, dirigerà i viola per la nona volta in carriera: se guardiamo al computo generale dei precedenti il fischietto siciliano porta bene in casa gigliata, visto che nelle nove sfide da lui arbitrate sono arrivate 6 vittorie per la Fiorentina, un pari e due sconfitte. A preoccupare è però il periodo di forma di Abisso, recentemente al centro di diverse polemiche per alcune sue decisioni: le due sconfitte dei viola con Abisso a dirigere risalgono a Lazio-Fiorentina 2-1, gara in cui commise un grande errore sul rigore assegnato ai viola, e Milan-Fiorentina in cui i rossoneri si imposero per 2-0 ed Abisso fu protagonista assegnando due rigori alla formazione di casa, di cui il secondo (parato poi da Dragowski a Kessie) era parso decisamente severo, vista la lieve spinta di Caceres a Theo Hernandez. 

Tra i precedenti più significativi dell'arbitro palermitano coi viola c'è sicuramente quello del febbraio 2019: in un rocambolesco 3-3 al Franchi tra Fiorentina ed Inter Abisso, dopo aver consultato il Var, accordò nel finale di gara un rigore ai viola per presunto fallo di mano in area di D'Ambrosio, poi smentito dai replay. Il rigore fu trasformato da Veretout e causò polemiche già nell'immediato post-partita, quando l'allora allenatore dell'Inter Luciano Spalletti usò toni molto duri per commentare la decisione dell'arbitro. Abisso arbitrò anche l'ultima partita disputata da Davide Astori in maglia viola il 25 febbraio 2018, Fiorentina-Chievo Verona 1-0.