MARCOLIN, Addio al padre per Covid: "Sarà cremato"

28.03.2020 13:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
MARCOLIN, Addio al padre per Covid: "Sarà cremato"

Dario Marcolin in questa dura battaglia contro il Coronavirus ha perso il padre Giancarlo. Settantacinque anni, l'uomo che viveva a Brescia soffriva di ipertensione e il virus nel suo caso ha portato al decesso in pochi giorni. Portato in ospedale in ambulanza al quarto giorno di febbre ("perché nei primi giorni - ha detto - quelli dell'ospedale ci avevano suggerito di monitorarne le condizioni a casa) e dopo aver appurato un basso valore di saturazione nell'ossigeno, Giancarlo Marcolin s'è aggravato in pochi giorni e non ce l'ha fatta. "Non avremo neppure la possibilità di fargli il funerale - ha dichiarato Dario Marcolin, ex vice di Sinisa Mihjlovic ai tempi della Fiorentina al 'Corriere dello Sport' -. Giancarlo sarà cremato come le altre persone che non ce l'hanno fatta. Siamo in lista d'attesa forse tra una settimana, non so. E' sconvolgente, ma non incolpo nessuno. Nelle nostre condizioni si trovano tutti quelli che hanno perso qualcuno che amavano, non è una situazione normale".