KOUAMÉ, Per me tornare a giocare è una rinascita

12.07.2020 13:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca 2020
KOUAMÉ, Per me tornare a giocare è una rinascita

Intervistato da Calciomercato.com, l'attaccante della Fiorentina Christian Kouame ha raccontato il suo ritorno in campo contro il Cagliari: "Dopo quasi 8 mesi avevo una gran voglia di giocare, per me rappresenta una rinascita. Ricomincio da capo. Volevo rientrare ma senza forzare i tempi, dovevo farlo quando mi sentivo al 100%. E' stato il mio primo grande infortunio, ma dopo un mese ho ricominciato a correre senza paura".

Cosa ha detto Iachini prima di farla entrare?
"Nei giorni precedenti mi aveva chiesto come stavo. Io ero pronto, ma c'erano dei tempi da rispettare. Così quando è arrivato il mio momento mi ha detto 'Dai eh, ora ci siamo!'. Il preparatore che mi ha seguito durante il recupero mi aveva anticipato che sarei stato convocato già per la sfida col Parma, e quando ho visto il mio nome nella lista ho pensato 'finalmente!'".

C'è un giocatore al quale si ispira?
"I miei idoli da piccolo erano Eto'o e Drogba, ce ne sono stati pochi a quei livelli. E ancora oggi riguardo i loro video per studiare i movimenti, perché non si finisce mai di imparare".