IACHINI, Stiamo guarendo dalla malattia. Castrovilli...

25.01.2020 20:43 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sky Sport
© foto di Giacomo Morini
IACHINI, Stiamo guarendo dalla malattia. Castrovilli...

Beppe Iachini ha parlato così nel post gara di Fiorentina-Genoa: "Come sta Castrovilli? Castrovilli è andato a fare accertamenti in ospedale. Non si ricordava dove fosse. E' uscito e speriamo che non sia nulla di grave. Partita? Il Genoa ha diversi giocatori importanti. La loro classifica non rispecchia la squadra. Avevo avvisato la squadra. Siamo partiti bene e siamo andati anche vicini al gol colpendo una traversa. Eravamo aggressivi e facevamo pressing alto. Dovevamo essere bravi sulle coperture preventive. Abbiamo perso un po' di serenità dopo il gol. Nel secondo tempo abbiamo avuto l'atteggiamento giusto, dovevamo solo aggredire un po' di più. Sulle coperture abbiamo commesso qualche errore. Non dimentichiamo che siamo una squadra con diversi ragazzi giovani. Ancora dobbiamo migliorare, la solidità difensiva c'è e qualche sbavatura ci sta. Lo spirito è stato quello giusto, abbiamo cercato di vincerla fino all'ultimo. Stiamo guarendo da una piccola malattia. Eravamo un po' troppo lenti. L'avevamo preparata per essere più fluidi e più veloci nella fase di palleggio da dietro. Dobbiamo dare continuità a lavoro. Cutrone-Vlahovic? Ho quattro ragazzi davanti, loro due più Chiesa e Sottil. Insieme hanno giocato poco, stiamo cercando di trovare l'intesa. Siamo un po' sporchi nel legare il gioco, ma i ragazzi hanno grande potenzialità. Su Chiesa? Federico sta lavorando bene, viene da un problema alla caviglia e sta migliorando la sua condizione. Sotto l'aspetto dello spirito pretendo tanto e lui lo sta facendo. Sono convinto che piano piano troverà anche più continuità. Dragowski è stato bravo e attento su due episodi e sul rigore. Giocando con la linea alta prepariamo anche il portiere".