CORSI, Sarri uomo di campo, non va dietro ai soldi

05.05.2021 14:09 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lady Radio
CORSI, Sarri uomo di campo, non va dietro ai soldi
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi ha parlato all'indomani della promozione in A dei suoi azzurri: " Abbiamo fatto una grande stagione.Vorremo confermare sia  mister Dionisi che il Ds Accardi per dare continuità a questo progetto. In Serie B sarebbe stato più difficile tenere loro e anche calciatori di talento che abbiamo, adesso invece vogliamo continuare con loro".

Corsi ha poi parlato anche di Maurizio Sarri, suo ex-allenatore ad Empoli ed accostato spesso alla Fiorentina: "Io sono tifoso di Sarri e ci sono rimasto male perché l’avevo già visto sulla panchina della Roma. Poi per lui Fiorentina e Roma non credo farà differenza, lui è così appassionato del lavoro che il colore della maglia  ed il contesto viene in secondo piano e forse questo è anche un suo limite. Non credo sia un allenatore che avanza grandi pretese anche come giocatori, si è portato al Chelsea Jorginho ma poi per il resto riesce a valorizzare col suo lavoro tutti i giocatori, mi ricordo che quando arrivò a Empoli Tonelli era reduce da una stagione disastrosa, è riuscito a valorizzarlo e l’abbiamo venduto a 9 milioni".