PAPA WAIGO A FV, CHIESA È IL PICCOLO MBAPPE VIOLA. SE SI VUOLE PARLARE DI PROGETTO...

29.11.2018 19:25 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 2286 volte
PAPA WAIGO A FV, CHIESA È IL PICCOLO MBAPPE VIOLA. SE SI VUOLE PARLARE DI PROGETTO...

L'ex attaccante della Fiorentina, Papa Waigo, che è rimasto nel cuore dei tifosi viola grazie alla rete contro la Juventus nella stagione 2008-2009, ha parlato così nel corso della trasmissione Garrisca al Vento, trasmissione di RMC Sport, curata e realizzata dalla redazione di FirenzeViola.it:  "L'emozione di quel 2 marzo 2008 fu storica e indimenticabile. Io ero molto giovane e solo dopo la partita ho capito quanto fosse importante questa gara per Firenze. Quando tornammo a Firenze trovai tantissimi tifosi all'aeroporto, fu davvero molto bello. I giocatori viola sono molto bravi, però servirebbe gente d'esperienza per aiutare questi ragazzi. Per ottenere i tre punti contro la Juventus bisogna lottare e dare il massimo. Questa è una partita che può svoltare la stagione viola. Pjaca può dimostrare quanto vale sabato. Chiesa è una grande risorsa sia per i viola ma anche per il calcio italiano, è un giocatore fortissimo e completo. Federico può riportare in alto la Nazionale italiana. Ancora non ho visto nessun italiano con qualità simili a lui. Io lo vedo come un piccolo Mbappè della Fiorentina. Pioli sta facendo un ottimo lavoro. Devi dare tempo al mister perché ha una rosa molto giovane. I viola devono solo lavorare sul fare gol, perché il gioco c'è. I Della Valle hanno un bel progetto, però i giocatori dovrebbero restare per almeno due anni per parlare di un progetto concreto. Per fermare Cristiano Ronaldo non devi assolutamente lasciargli spazio per tirare. I viola devono scendere in campo senza paura. Ora sono tornato in italia, con Criscitiello stiamo parlando di un progetto interessante in Senegal". 

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Viola Amore Mio © video di Canale 10 News Firenze