MEINI A FV, UN ONORE PORTARE FIRENZE A TUTTO IL CALCIO

10.01.2020 17:00 di Luciana Magistrato   Vedi letture
MEINI A FV,  UN ONORE PORTARE FIRENZE A TUTTO IL CALCIO

Oggi Radio Rai festeggia un grande traguardo, i 60 anni di "Tutto il calcio minuto per minuto", storica trasmissione di Radio 1. Questa sera, con diretta appunto su Radio 1 Rai e in diretta Facebook, si svolgerà a Roma un grande evento al quale parteciperanno le grandi voci del passato e le nuove leve, oltre a tanti personaggi sportivi, tra cui il ct Mancini. Una di queste, anche se ormai la chiamata di Riccardo Cucchi e il debutto, dopo tanti no, sono del 2012, è una fiorentina doc come la giornalista Sara Meini.

Da allora tante le soddisfazioni, compresa però quella di diventare mamma, nello stesso anno, di Maddalena. Nel 2015 anche l'esordio a Livorno come prima voce. "Per me è un onore essere una parte della storia di "Tutto il calcio" - racconta in esclusiva a Firenzeviola.it -visto che da bambina lo ascoltavo sempre con il mio babbo, quando andavamo al Luna Park delle Cascine. Era un appuntamento fisso e farne parte ora mi rende orgogliosa e mi emoziona tutte le volte che sento l'inconfondibile sigla, pensando che adesso può ascoltarmi anche mia figlia. L'orgoglio più grande è quello di essere l'unica fiorentina e che sia stata la terza donna nella storia ad aver avuto l’onore di raccontare una partita di calcio, dopo Nicoletta Grifoni e Gabriella Fortuna. L'emozione più grande, da fiorentina, ovviamente è stata quella di essere la prima in assoluto a fare una partita dei viola, il  12 marzo 2017, contro il Cagliari. E mi commuove pensare di aver raccontato l'ultimo gol di Davide Astori a Verona. Tra i ricordi importanti più recenti invece c'è la partecipazione ai Mondiali femminili, una svolta per tutti noi. Obiettivi futuri della trasmissione? Raccontare una partita di calcio femminile in ogni puntata".