M.CHIESA A RFV: "Non c'è errore di Di Bello su Loftus-Cheek. Non espellere Parisi uno sbaglio grave"

27.11.2023 16:52 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
M.CHIESA A RFV: "Non c'è errore di Di Bello su Loftus-Cheek. Non espellere Parisi uno sbaglio grave"
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Massimo Chiesa a Radio Firenze Viola

“Quello è un errore grave. C'erano tutti i presupposti per prendere il provvedimento del rosso, proprio per la tipologia dell’azione. Invece dare il rigore e non l’espulsione è una scelta che non mi trova affatto d’accordo”. L'ex arbitro Massimo Chiesa, a Radio FirenzeViola, si esprime così sul rosso non assegnato a Parisi in occasione del rigore fischiato al Milan contro la Fiorentina, poi insaccato da Theo Hernandez.

Tra l'altro non esiste più l’espulsione per fallo da ultimo uomo. Quindi si sarebbe trattato di un rosso per chiara occasione da gol.
“Esattamente. Non ricordo bene gli acronimi con cui si identificano queste situazioni, ma la chiara occasione da gol c’era. Proprio per questo motivo andava dato il rosso a Parisi”.

Invece sul rigore reclamato dalla Fiorentina dopo il tiro di Sottil, intercettato da Loftus-Cheek e non fischiato, che dice?
“Quella decisione invece è già più accettabile. Se il fallo di mano non è diretto, con questo tipo di disposizioni non c’è possibilità di sanzionarlo. Nel caso di Loftus-Cheek non c’è uno sbaglio”.