IACHINI A FV, LIROLA È DA VIOLA: OK SIA IN UNA DIFESA A 4 CHE IN UN CENTROCAMPO A 5

12.07.2019 16:15 di Alessio Del Lungo   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
IACHINI A FV, LIROLA È DA VIOLA: OK SIA IN UNA DIFESA A 4 CHE IN UN CENTROCAMPO A 5

Negli ultimi giorni di mercato l'esterno difensivo del Sassuolo, Pol Lirola, è stato più volte accostato alla Fiorentina. I neroverdi si sono addirittura tutelati acquistando Toljan dal Borussia Dortmund nel suo ruolo e tutti gli indizi fanno pensare che a breve possa davvero concludersi la trattativa che lo porterebbe nel capoluogo toscano. FirenzeViola.it ha contattato in esclusiva per parlare del calciatore il suo ex allenatore al Sassuolo nella stagione 2017-2018, Giuseppe Iachini.

Quali sono le caratteristiche di questo ragazzo classe '97?
"Pol è un buon giocatore che ho avuto il piacere di avere con me e posso dire con estrema sicurezza che è anche un ottimo professionista. Credo che abbia ampi margini di crescita, ma che già stia migliorando ogni anno. Ama molto spingere, è molto bravo nel momento in cui arriva a ridosso dell'area per leggere la rifinitura e l'ultimo passaggio e questa è una sua grande qualità, ma anche nella fase difensiva rimane sempre attento e concentrato. La buona personalità lo aiuta ad essere sempre tranquillo".

Secondo lei è più adatto a ricoprire il ruolo di terzino oppure di esterno in un centrocampo a cinque?
"
Con me è stato schierato in entrambe le posizioni e devo dire che non è mai andato in difficoltà perché è molto intelligente oltre che qualitativamente valido. Posso dire che è in grado di interpretare entrambi i ruoli nella maniera giusta senza particolari problemi".

Quale percorso può fare nella sua carriera?
"Un ragazzo nato nel 1997 che è in Serie A da ormai un po' di tempo ed ha già dimostrato di poterci stare e di essere un profilo importante non può che ambire a squadre di livello. Io ho trovato un uomo prima che un calciatore sul quale ho sempre potuto fare pieno affidamento".

Può essere un profilo adatto alla Fiorentina?
"Andrebbe chiesto a Montella (ride, NdR). Scherzi a parte ovviamente non conosco quali siano i ruoli in cui i viola stiano cercando nuovi interpreti però se uno di questi è quello che ricopre Pol secondo me assolutamente sì: ha tutte le carte in regola per far parte di una squadra importante come la Fiorentina vogliosa di ripartire con un nuovo proprietario e nuovo entusiasmo".