EX SCOUT ACF A FV: "Cabral molto fisico. Lo voleva il Corinthians"

26.01.2022 15:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    vedi letture
EX SCOUT ACF A FV: "Cabral molto fisico. Lo voleva il Corinthians"

Andrea Cioni, in passato osservatore della Fiorentina in Brasile e oggi sempre legato al mondo del calcio brasiliano, ha stilato per FirenzeViola.it un breve profilo di Arthur Cabral e del suo rapporto con il Sudamerica dove è cresciuto prima di approdare in Svizzera. "Qui in Brasile non ha avuto grande fortuna e per questo fu ceduto al Basilea. Era un po' sparito dai radar, anche se sapevo che il Corinthians si era informato per riportarlo in patria visto che cercano una punta: la trattativa si era aperta ma poi non se n'è fatto di nulla.

È un '98 molto fisico, non ha certo i numeri alla Ronaldinho ma è più un attaccante che tiene palla e forte di testa. Speriamo possa far bene alla Fiorentina, in Nazionale ha fatto solo una presenza in uno stage quindi non si può dire che sia nel giro. Anche ora i verdeoro stanno facendo una serie di partite per le quali Cabral non è stato convocato. Al Basilea è cresciuto molto rispetto al Brasile ma la sua speranza è che il vero salto di qualità lo abbia in maglia viola".