EX DS SPEZIA A FV: "TRE KO NON ROVININO UN CAMMINO ESALTANTE. SAPONARA..."

28.04.2022 16:30 di Giulio Falciai   vedi letture
EX DS SPEZIA A FV: "TRE KO NON ROVININO UN CAMMINO ESALTANTE. SAPONARA..."
© foto di Ufficio Stampa dello Spezia Calcio

Le ultime sconfitte della Fiorentina hanno calato un po’ l’entusiasmo intorno alla formazione di mister Vincenzo Italiano. L’obiettivo Europa si fa sempre più difficile, e qualcuno accusa soprattutto il tecnico viola per questo calo di rendimento della squadra. Per commentare l’attuale momento in casa gigliata la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, l’ex direttore sportivo dello Spezia: Mauro Meluso

Come giudica il lavoro di Italiano a Firenze? 
“Quello che sta facendo Vincenzo alla Fiorentina è estremamente positivo, non sono queste partite che possono rovinare un cammino a dir poco esaltante. Queste ultime sconfitte contro Salernitana e Juventus prima e e Udinese dopo, hanno un po’ deluso le aspettative. Forse vado contro corrente ma secondo me contro i bianconeri la Fiorentina non ha giocato male, ci sono stati troppi episodi che hanno girato male e ci sono mille attenuanti: i rientri sul gong di Torreira e Bonaventura, l’assenza di Castrovilli e Igor che veniva da una giornata sciagurata”.

Che ne pensa delle critiche intorno a Italiano?
“Vincenzo in viola sta esprimendo un calcio fantastico e le ultime sconfitte non vanno certo ad oscurare quanto fatto di buono. Queste polemiche non fanno bene alla squadra, la gente a Firenze deve essere più accorta”.

Una delle sorprese di questa Fiorentina è un calciatore che lei conosce bene: Riccardo Saponara.
“Riccardo quest’anno si è ritagliato molto spazio e in più gode della piena fiducia di mister Italiano. È un calciatore ritrovate, dotato di indubbie qualità tecniche. Forse si era un po’ perso ma adesso ha ritrovato la fiducia in se stesso. In questi mesi ha dimostrato di essere un giocatore da Fiorentina”.Ma