COMMISSO, Ora Firenze. Chiesa? Farò il possibile

06.06.2019 13:29 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dal nostro inviato, Giulio Falciai
COMMISSO, Ora Firenze. Chiesa? Farò il possibile

Da Milano arrivano le prime dichiarazioni pubbliche di Rocco Commisso, nuovo proprietario della Fiorentina. Ecco quanto raccolto da FirenzeViola.it:

"Sì, sono il nuovo proprietario. Parlo italiano (ride, ndr)! Sono felicissimo. Nelle ultime tre settimane abbiamo lavorato con grande impegno per chiudere l'affare e penso che sia un buon accordo. Nuovo stadio? Non mi chiedete particolari. Sono venuto in Italia per imparare, poi dopo potrò dare le risposte. Chiesa? Farò quello che posso per trattenere Chiesa. Speriamo che i tifosi mi accolgano e che mi vogliano bene, così che io possa volere bene a loro. Vorrei uno scenario che ci renda orgogliosi di quanto facciamo. Nella mia storia non ho mai fatto promesse che non potessi mantenere. Quindi per il momento non voglio farne. Datemi un po' di tempo, è la mia prima esperienza qui e devo imparare. Un miglioramento per la prossima stagione? Beh, vogliamo starci in Serie A (ride, ndr)! Montella? Fuorché con Cognigni e i Della Valle ancora non ho parlato con nessuno. Ora partiamo per Firenze. La cravatta viola? Scaramanzia, l'ho messa oggi per la prima volta. Firenze piazza esigente? Pure New York. Passione Italia? Quando l'Italia giocò la finale del 2006 dovevo andare in Germania, e invece sono stato a San Michele a vedere la partita dell'Italia, tornando alle 6 di mattina in hotel. Conferenza stampa? La farò domani pomeriggio. Il piano è questo. Faremo una grandissima conferenza stampa a Firenze". 

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.