BRESSAN A FV: "LEZIONE AL MILAN. VIOLA MERITAVA LA VITTORIA"

13.11.2022 20:50 di Jacopo Massini Twitter:    vedi letture
BRESSAN A FV: "LEZIONE AL MILAN. VIOLA MERITAVA LA VITTORIA"
FirenzeViola.it

L'ex centrocampista viola, Mauro Bressan, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Firenzeviola.it per commentare il match tra Milan e Fiorentina che ha visto i rossoneri vincere negli ultimi minuti grazie ad un autogol di Milenkovic.

Un commento sulla gara e sull'episodio finale?
"Sono episodi che purtroppo succedono nel calcio. Terracciano poteva fare sicuramente meglio, poi è vero che c'è stato un piccolo contatto. In ogni caso io mi soffermerei sulla grande prova della Fiorentina che ha dominato contro un Milan che viene da un momento appannato. La viola ha preso un palo e sbagliato dei gol, peccato per la delusione finale. C'è ovviamente rammarico, doveva vincere la squadra di Italiano".

Chi le è piaciuto in particolare tra i giocatori viola?
"Amrabat sta confermando le belle cose viste nelle scorse settimane e voglio dare una nota di merito a Venuti che ha avviato l'azione del gol di Barak e ha difeso con ordine".

Come giudica la prova di Cabral? E quella di Jovic?
"Cabral è più dinamico di Jovic, ma il problema del gol persiste ancora in casa viola. Jovic ha più giocate, ma a livello atletico soffre, ad esempio su Theo è sempre stato in difficoltà, tant'è che è dovuto entare in scivolata e fare fallo .Non bastano i tocchi e le imbucate, serve una condizione diversa".

Un commento finale: "Sulla carta era una sesta vittoria meritata. Ora c'è la pausa, da gennaio inizia un altro campionato. Mi aspetto che la Fiorentina riparta bene, poi può succedere di tutto. Vanno agganciate certe squadre, i valori sono quelli. Direi che è un bene aver ritrovato lo spirito giusto, oggi la Fiorentina ha dato una lezione di dinamismo al Milan".