AG. RANIERI A FV, Valuta Montella ma offerte ci sono

16.07.2019 12:57 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
AG. RANIERI A FV, Valuta Montella ma offerte ci sono

Giocondo Martorelli, operatore di mercato e agente del viola Ranieri, ha parlato durante la trasmissione "Garrisca al Vento!", in onda su TMW Radio e curata da FirenzeViola.it: Ecco le sue parole: "Niente di nuovo rispetto all'ultimo incontro con Pradè avvenuto prima della partenza per Moena. Ci siamo promessi di valutare tutto dopo la tournée in USA. Dopodiché, con la valutazione di Montella, capiremo come muoverci. Per lui ci sono molte società soprattutto di B che hanno chiesto di poter usufruire delle sue prestazioni sportive nella stagione che verrà. Le offerte non mancano e quando torneranno dalla tournée Montella dirà in maniera chiara se il giocatore potrà fare parte di questa squadra. Poi valuteremo. Chiesa? Penso che lo scenario sia abbastanza delineato. Le parole dei dirigenti hanno chiarito in maniera lampante che il ragazzo in virtù del contratto resterà a Firenze, a meno che il giocatore non voglia scontrarsi con la società. Ma non penso che la sua volontà sia questa. Veretout? Se nella trattativa con il Milan è vincolata a Biglia penso che in questo momento sia in vantaggio la Roma. Ad oggi, dalle notizie che si hanno penso che sia più probabile la destinazione Roma. Il mercato viola? Difficile definirlo al momento perché le linee guida non sono ancora totalmente chiaro. Non sappiamo quanto avrà a disposizione Pradè. Secondo me al momento sta solo prendendo tutte le informazioni possibili, dopodiché affonderà i colpi. Balotelli? Le parole di Barone volevano semplicemente dire che il ragazzo guadagna troppo per i parametri della Fiorentina. Poi ci sono anche altri aspetti legati al sistema spogliatoio. Intanto ha precisato che è fuori portata economicamente, dopo valuteranno gli altri fattori. Lirola? Secondo me è un ottimo giocatore quindi sarebbe un acquisto azzeccatissimo. Poi saranno gli aspetti economici a determinare queste situazioni. Il poco tempo per il mercato? È complicato perché la nuova proprietà è arrivata a ridosso del calciomercato, in più c'è da costruire una squadra importante. Pradè però sarà capace di dare a Montella una squadra di assoluto valore".