TONI, Sapevo della voglia di Ribery. Firenze lo coccola

14.10.2019 16:14 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Sportiva
TONI, Sapevo della voglia di Ribery. Firenze lo coccola

Luca Toni, ex attaccante della Fiorentina, ha parlato del momento dell'Italia e del suo ex compagno Franck Ribery, oggi in viola: "Mancini ha fatto un grande lavoro: venivamo da una grande depressione, ha portato gioco ed entusiasmo. È una Nazionale bella da vedere. Nel 2006 eravamo e ci sentivamo forti, tutti nel pieno della carriera, con un grande allenatore come Lippi che ci disse subito 'andiamo per vincere'. Ci credevamo solo noi, poi siamo tornati a Roma come le frecce tricolori. Balotelli? Ha avuto tante possibilità e deve ancora dimostrare, dovremmo parlare di altri attaccanti che parlano sul campo. Ribery? Me lo aspettavo in palla perché sapevo che aveva ancora voglia di giocare. Ha avuto un impatto devastante, ha trovato l'ambiente ideale perché Firenze coccola i campioni, può guidare la squadra viola e i suoi giovani in campo e fuori".