SEPE, Il Torino lo vuole come dopo Sirigu

14.08.2020 15:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SEPE, Il Torino lo vuole come dopo Sirigu

Porte girevoli in casa Torino. Come si legge sulle colonne de La Stampa, Salvatore Sirigu, nonostante un contratto valido fino al 2022 ha deciso di guardarsi intorno a caccia di nuovi stimoli. Il club granata si sta guardando intorno e dopo aver sondato la disponibilità di profili più giovani e allettanti, da Meret del Napoli a Cragno del Cagliari fino a Radu dell'Inter, ha capito che per provare a prenderli occorre un investimento a due cifre. Per questo motivo - si legge - Cairo avrebbe deciso di puntare su Luigi Sepe del Parma, pista più semplice e meno dispendiosa. Davide Vagnati si è incontrato con l'entourage di Sepe per definire i contorni della cessione: potrebbero bastare 4,5 milioni per strapparlo al club ducale.