FOGGIA, Padalino esonerato. A fuoco auto di Iemmello

10.03.2019 15:23 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com
FOGGIA, Padalino esonerato. A fuoco auto di Iemmello

Momenti di alta tensione a Foggia. Ieri sera i pugliesi hanno perso il derby con il Lecce e a farne le spese è stato il tecnico Pasquale Padalino, esonerato nella mattinata di oggi dalla società. Non è l'unico a pagare, però, dal momento che hanno vissuti attimi di tensione anche i fratelli Sannella, l'ex attaccante viola Pietro Iemmello e Massimo Busellato. Come riferito da Sky Sport, una bomba carta è stata fatta esplodere nei pressi del pastificio di proprietà dei patron del club durante la nottata. E sempre in nottata Iemmello s'è visto incendiare l'auto, mentre a Busellato hanno lanciato un petardo nel giardino di casa.