A. SOTTIL, A Firenze Riccardo frenato dal modulo

20.11.2020 19:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
A. SOTTIL, A Firenze Riccardo frenato dal modulo

Intervistato da TMW Radio, Andrea Sottil, ex viola, ha parlato delle buone impressioni che il figlio Riccardo sta fornendo a Cagliari sotto la guida guida di Eusebio Di Francesco. L'ex difensore si è anche espresso sul ritorno in viola di Cesare Prandelli:

Su Riccardo: ""Sta facendo un bel percorso. A Firenze la stagione scorsa è stata travagliata, e non solo per lui. Anche il sistema di gioco non l'ha facilitato, e secondo me non ha trovato lo spazio che serviva ad esprimere le sue qualità. Abbiamo deciso, lui in primis assieme al suo agente, di rispondere al richiamo di Di Francesco che l'ha voluto a Cagliari: cercava una piazza dove esprimersi con più continuità e dove potesse giocare da attaccante esterno, la cosa che sa fare meglio. Si è fatto trovare pronto, è contento di quanto sta facendo e sicuramente vuole sempre migliorare"

Su Prandelli: "La società ha fatto questa scelta, che personalmente condivido anche visto che conosce già l'ambiente e la piazza. Si rimette in gioco con grande entusiasmo, ho sentito qualche sua dichiarazione e sono convinto si giocherà bene questi mesi, per lui è un'occasione di rimettersi in carreggiata e a Firenze può dimostrare il suo valore".


A. Sottil: "Riccardo penalizzato dal modulo a Firenze. Prandelli? Condivido"