INZAGHI (S. STAMPA), Salvo solo Costil. Viola ha meritato

03.12.2023 17:58 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
INZAGHI (S. STAMPA), Salvo solo Costil. Viola ha meritato
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Filippo Inzaghi, allenatore della Salernitana, commenta in conferenza stampa la sconfitta per 3-0 della sua squadra sul campo della Fiorentina: "Come con Lazio e Sassuolo, sapevamo che se non eravamo al 100% non avevamo chance. La Fiorentina ha lo stesso allenatore da tre anni, ha fatto due finali di coppa l'anno scorso... Non mi aspettavo quest'approccio, venivamo da 4 punti in due partite, oggi ci è mancato tutto. Dobbiamo svegliarci e dare di più. A inizio secondo tempo la squadra è rientrata bene e col 2-1 magari potevamo dire la nostra. Ma la Fiorentina ha meritato la vittoria e noi di perdere. Rimbocchiamoci le mani, siamo a 3 punti dalla salvezza e la nostra gente, straordinaria, ci darà qualcosa in più".

Come spiega le scelte iniziali?
"Domenica erano tutti bravissimi, oggi non abbiamo fatto la partita che avevamo in testa. Se vieni qui a difenderti in area, perdi. Il coraggio ci ha permesso di andare sopra a Sassuolo e battere la Lazio. Quello di oggi è un capitolo da chiudere presto".

Perché Bohinen ha queste difficoltà?
"Come si fa a parlare di un giocatore... L'altra volta avevate scritto che stava tornando il Bohinen di sempre, ci vuole equilibrio. Oggi non si è salvato nessuno tranne il portiere".