JUVE, Caos plusvalenze: pubblicate le intercettazioni

28.11.2021 10:15 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
JUVE, Caos plusvalenze: pubblicate le intercettazioni
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quello che sta per colpire il mondo Juventus sembra essere un vero e proprio ciclone. Come se non bastassero i problemi della squadra di Massimiliano Allegri, il caos legato alla gestione delle plusvalenze da parte dei bianconeri mette in grave crisi la stabilità del club degli Agnelli. A rincarare la dose la Gazzetta dello Sport, che nell'edizione odierna pubblica alcune intercettazioni della Procura di Torino in cui sono protagonisti l'ex dirigente della Juventus Fabio Paratici ed altri soggetti del mondo Juve. "Gli ammortamenti e tutta la m…. che sta sotto che non si può dire", uno dei virgolettati più forti del pezzo. Da quanto riportato dalla rosea e dalla ricostruzione del PM anche Andrea Agnelli sembrava essere al corrente di quella che la gazzetta chiama "Gestione Paratici". Nell'articolo si prova anche ad ipotizzare il rischio a cui va incontro la Juve: si va da un'ammenda alla penalizzazione per arrivare fino all'esclusione dal campionato causa "falsificazione dei propri documenti contabili o amministrativi ovvero mediante qualsiasi altra attività illecita o elusiva, tenta di ottenere od ottenga l’iscrizione a una competizione cui non avrebbe potuto essere ammessa sulla base delle disposizioni vigenti", ma ancora è presto per provare a fare previsioni più accurate.

Anche il Corriere della Sera dà ampio spazio al caso Juventus, riportando come la Procura di Torino abbia eseguito studi approfonditi sulla situazione dei bianconeri da cui è emersa una "gestione malsana delle plusvalenze", utilizzate come strumento salva-bilanci e dunque in modo distorto. Si parla dunque di acquisti e stipendi scriteriati e scambi con altre società effettuati solo per ritoccare la situazione finanziaria del club.