ITALIA-BOSNIA, Firenze sede a rischio: gli scenari

01.08.2020 11:41 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Federico De Luca
ITALIA-BOSNIA, Firenze sede a rischio: gli scenari

Il Coronavirus continua a condizionare il calcio. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, Firenze non è più così certa di essere la sede di Italia-Bosnia, gara di Nations League prevista per il 4 settembre. Oggi al Franchi non si potrebbe giocare, a settembre chissà. Diciamo che è tutt’altro che sicuro, anche se non ancora da escludere, soprattutto se in tempo utile cadesse il blocco di prevenzione sanitaria del nostro governo nei confronti della Bosnia (come di altre nazioni) o se lo stesso governo autorizzasse l’ingresso della squadra bosniaca, anche in presenza del blocco, garantendole un corridoio riservato. Anche la soluzione campo neutro all’estero è più di un’ipotesi.