GAZZETTA, E Rebic ritorna là dove è stato bocciato

22.02.2020 08:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
GAZZETTA, E Rebic ritorna là dove è stato bocciato

L'edizione odierne de La Gazzetta dello Sport questa mattina si interessa del grande ex di turno della partita di questa sera tra Fiorentina e Milan, ovvero Ante Rebic, protagonista di un momento d'oro in rossonero. Il croato atterrò giovanissimo nel calcio italiano, con qualche problema di lingua e di prospettive. Esordì con la Fiorentina entrando in campo al posto di Giuseppe Rossi. Seguirono gol (pochi), infortuni, problemi, prestiti vari. Ante Rebic aveva vent’anni quando è arrivato a Firenze e subito dopo seguirono molti bagagli da fare e disfare con poche soddisfazioni. Il croato per ora è l’affare migliore in casa Milan però. Lo dicono le cifre: Rebic, un gol ogni 131 minuti. La stagione è ancora lunga, ma il percorso sembra segnato nonostante la partenza a handicap. Rebic torna dove è cominciata la sua avventura italiana e adesso ha decisamente un altro passo. Pioli che lo aveva visto partire ragazzo dal ritiro della Fiorentina se lo è ritrovato al Milan giocatore maturo e probabilmente benedice il fatto di poterlo schierare a fianco di Ibrahimovic.