DRAGOWSKI, Il futuro è viola. Credo in Commisso

05.06.2020 08:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
DRAGOWSKI, Il futuro è viola. Credo in Commisso

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport c'è un'intervista a Bartolomiej Dragowski, portiere polacco della Fiorentina che parte col commentare le voci di mercato: "Non ascolto queste voci. Sono della Fiorentina e devo fare il meglio per cercare di portare la squadra più in alto possibile". Commenta poi il paragone con Donnarumma, dicendo che nel calcio i paragoni contano il giusto, e ricorda il gol che gli ha fatto più male: "Quello di Immobile in Fiorentina-Lazio. Eravamo nel recupero e non meritavamo di perdere. Quella sconfitta ha avuto conseguenze negative". Ma soprattutto conferma la sua fiducia nel progetto Fiorentina: "Ho scelto di allungare il contratto con la Fiorentina perché credo molto in questa squadra e in questa società. Il presidente Commisso ha fatto grandi investimenti ed è una persona seria".